• Home
  • News
  • BIANCO DINAMICO, LA SOLUZIONE PER LA SCELTA DELLA LUCE BIANCA
BIANCO DINAMICO, LA SOLUZIONE PER LA SCELTA DELLA LUCE BIANCA

25.1.2019

BIANCO DINAMICO, LA SOLUZIONE PER LA SCELTA DELLA LUCE BIANCA

Il bianco dinamico oggi è un valido aiuto per Architetti e privati.

Quando abbiamo iniziato a vendere prodotti di illuminazione a LED nel 2009, una delle domande più frequenti era:

<<Quale temperatura di colore devo scegliere?>>

Abbiamo sempre risposto

1) descrivendo le caratteristiche delle tre tipologie di luce, anzi in quegli anni erano solo due la luce calda e quella fredda; 

2) chiedendo al cliente quale tipologia di arredamento avesse scelto, i colori, l'effetto che voleva ottenere.

Negli ultimi anni  abbiamo "affinato l'occhio" dei nostri clienti, li abbiamo formati e dato loro la possibilità di scegliere, oltre alla luce neutra, anche l'esatto numero in gradi Kelvin che avrebbero voluto utilizzare, spesso su specifica indicazione dei loro architetti o designer. 

Oggi possiamo dire di aver fatto dei grandissimi passi nella tecnologia a LED, immettendo sul mercato un prodotto che è già comprensivo di tutte le soluzioni possibili: IL BIANCO DINAMICO.

Strisce flessibili a LED, lampadine, faretti, lampade di vario genere con led integrati, oggi montano a bordo LED che grazie a controller e applicazioni possono emettere differenti tonalità di luce in un range che può andare anche dai 2500K ai 7000K a seconda della tipologia di LED utilizzato. 

Così oggi grazie alla tecnologia, possiamo:

- unificare le produzioni; 

- ridurre le quantità di prodotti di scorta a magazzino;

- soddisfare i gusti dei clienti più esigenti;

- rimediare ad errori comuni senza dover intervenire sul prodotto installato.

 

Se ogni apparecchio a LED fosse munito di LED DINAMICI, potremmo gestire in qualsiasi momento e in autonomia, tutta la scala del bianco, comandandolo da un'applicazione per lo smartphone o con un telecomando.

I sistemi di illuminazione a LED con bianco dinamico sono oggi sempre più richiesti dai nostri clienti. Fanno risparmiare tempo e inoltre, si possono facilmente integrare in ambienti in cui vi sono presenti altre fonti di illuminazione, magari ancora alogene, senza dover rinunciare all'uniformità della temperatura di colore in tutto l'ambiente.

Tratto da una storia vera:

"Ogni sera, tornando a casa, mi casca l'occhio sulla facciata della mia abitazione che ho da poco ristrutturato. E' molto bella e l'illuminazione è curata sia all'interno che si intravede dalle finestre, sia all'esterno. L'architetto ha purtroppo commesso una piccola imprecisione sulla stessa facciata.

Una parte della parete è tinteggiata di rosso, una parte di grigio. Per ognuna di queste parti c'è una bella lampada applique da esterno che illumina la facciata e l'area circostante. Sono state scelte lampade con all'interno lampadine o led integrati con la stessa temperatura di colore. 

Purtroppo però, in seguito alla riflessione della luce sulla parete, ogni lampada "restituisce" una luce diversa dall'altra. La luce adiacente alla tinta rossa è più calda, quella adiacente alla tinta grigia è invece più bianca naturale. Questa piccola svista gioca a sfavore dell'intera facciata della casa che nel buio della sera, sembra essere stata illuminata a casaccio. 

Così anche le belle applique perdono il loro fascino e anche l'architettura stessa dell'abitazione."

 

Se l'architetto o l'elettricista o chi per esso, avesse scelto una lampada a LED con bianco dinamico, si sarebbe potuto intervenire dall'applicazione, regolando le temperature di colore delle lampade stesse, rendendo la luce restituita uguale in tutte le situazioni. 

Siamo convinti che nei prossimi anni, questi LED prenderanno definitivamente il posto dei classici prodotti con luce calda/fredda/neutra e ci renderanno le cose sempre più semplici.

E' già realtà la dimmerazione delle fonti di illuminazione con sistemi come Google Home e Alexa. Ci sono già diverse aziende che stanno presentando nelle fiere i loro dispositivi di controllo vocale integrati in apparecchi a muro domotici o negli interruttori della luce. Forse saremo presto in grado di dire "Alexa, regola le luci di casa a 3500K" e per farlo avremo bisogno delle giuste sorgenti a led bianco dinamico. 

 

 

Copyright 2020 - LUXELT s.r.l. • P.IVA 03171280138 • Cookies PolicyPrivacy Policy